Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

La storia dietro il nostro bestseller: il segreto della dieta tunisina

Ogni tanto ci imbattiamo in una scoperta medica che cambierà il mondo. Una di queste è successa quando sono tornata dal mio viaggio per i luoghi rurali della Tunisia. Ero incredula di ciò che scoprì...

Più di un quarto della popolazione tunisina vive in povertà. Se sei mai stato nei paesi poveri sai che la nutrizione è uno dei problemi principali. In Tunisia la maggior parte delle persone mangia cibi fritti e un sacco di carboidrati. Ciò di conseguenza provoca problemi di obesità.

Negli ultimi 36 anni l’obesità tra gli adulti è cresciuta di 1400% in Burkina Faso e più del 500% in Ghana, Benin, Etiopia e Togo. Lo stesso problema si sta verificando in Tunisia. Il 64,5% della popolazione è in sovrappeso.

La maggior parte della popolazione è in sovrappeso

Ma c’è un villaggio che ho avuto l’opportunità di visitare durante il mo viaggio, che è l’eccezione alla regola. Entrai nel villaggio aspettandomi di trovare il solito; un gran numero di tunisini obesi.

Ma non era il caso. Questo era l'unica volta durante il mio viaggio nel quale non trovai NESSUNO in sovrappeso. E ciò mi fece pensare. Com’è possibile?

Più della metà del paese soffre di malnutrizione ma in questo villaggio remoto tutti sembrano snelli. Decisi di parlare con degli abitanti del posto per vedere cosa stesse succedendo.

È stato difficile trovare qualcuno che parlasse inglese ma eventualmente trovai una guida in pensione che fu felice di parlare con me mentre pranzavamo. Ci sedettimo in un ristorante locale famigliare e voletti ordinare il tipico pasto Brik (impasto fritto con uova, prezzemolo e tonno).

E fu allora che la guida mi fermò e mi disse che dovevo provare la loro insalata di frutta tipica. Quando li chiesi cosa c’era di speciale nella loro insalata di frutta mi sorrise e disse: “è la nostra insalata della vita”.

L’insalata della vita con effetti dimagranti sorprendenti

Continuò spiegando che l’ingrediente principale era un frutto sciropposo che proviene dal cactus. E che questo cactus veniva colvitato per tutto il villaggio da un uomo dal nome Hamed.

Questo attirò la mia attenzione. Potrebbe essere la ragione perché il villaggio sembra come un'oasi nel mezzo di un paese distrutto dall’obesità?

La guida spiegò che la maggior parte dei abitanti locali mangia questo frutto ogni giorno. E non mi sorprende affatto - è delizioso ed economico. Ma è anche ricco di nutrienti che aiutano a mettere in bilancio i cibi fritti che i paesani mangiano.

Ero stupita. Questo frutto delizioso poteva essere la ragione perché in questo villaggio non c’era l’obesità. Non ero mai stata così entusiasta di tornare da una vacanza che mi fosse piaciuta così tanto. Ma dovevo sedermi davanti al computer e parlare con il nostro farmacista.

Quando gli parlai di questo villaggio fece uno studio scientifico. Alla nostra grande sorpresa erano stati fatti diversi studi su questo frutto.

E il risultato era il seguente: è stato provato che il frutto promuove la perdita di peso.

Il modo in cui funzione è preziosissimo: le fibre nel frutto attaccano i grassi e riducono la velocità nella quale si assorbono nel corpo. Ciò in cambio provoca una riduzione nell’assorbimento di energia e una riduzione del peso corporeo. Inoltre previene gli attacchi di fame grazie alle fibre solubili che contiene (mucillagine), le quali rallentano l’assorbimento dei zuccheri dopo ogni pasto, prolungando la sensazione di sazietà.

Ma non finisce qui!

Il nostro farmacista mi ha detto anche che aggiugendo solo alcuni estratti naturali potrebbe significativamente migliorare il potere del frutto! In quel momento sapevo che dovevo dividere la notizia con il mondo.

Ma ci siamo imbattuti in un grande ostacolo. Trovare estratti naturali di alta qualità non è stato difficile. Siamo riusciti a trovare ingredienti di qualità nell’EU. Il frutto però era un’altra storia...

Era praticamente impossibile importare il frutto in forma fresca in Italia. Marcisce rapidamente e perde la maggior parte delle sue fibre miracolose.

Ed è qui che il nostro farmacista si imbattì di nuovo in un ostacolo. Scoprì che usando uno specifico processo di essicazione possiamo mantenere le fibre “dimagranti” che fanno il frutto così straordinario.

Frutti da una fattoria biologica di cactus e altri estratti naturali

Mancava solo un pezzo del puzzle. Fornirsi del frutto. Mandai una email alla guida e gli chiesi di mettermi in contatto con Hamed che era il proprietario della fattoria dei cactus che producono questo incredibile frutto.

Parlammo di come il frutto viene prodotto biologicamente e come essicarlo naturalmente proprio lì nel villaggio. Insieme trovammo il miglior modo per preparare questo incredibile frutto e impacchettarlo per mandarlo direttamente in Italia.

Avendo sorpassato quest’ostacolo abbiamo usato un processo speciale per combinare il frutto in polvere con gli altri estratti naturali. Poi abbiamo dovuto testare la nostra miscela dimagrante.

Creai un annuncio dove cercavo volontari per provare questo rimedio naturale che promuove la perdita di peso. All'inizio erano poche le persone che si applicarono. Capisco perché, non è facile avere fiducia di un annuncio che afferma di ridurre il peso in eccesso.

Dopo che publicammo la prva testimonianza le cose cambiarono da un giorno all’altro...

Alma è uno chef che decidette di provare il prodotto. I suoi risultati sorpresero perfino me. Non mi aspettavo che avrebbe funzionato COSÌ bene. Leggi la sua testimonianza qui >>>

Quando la sua storia fu pubblicata ci iniziarono ad arrivare centinaia di storie. E ciascuna testimonianza era migliore di quella precedente.

Silvia, 42 anni ci ha raccontato la sua bellissima e straordinaria esperienza: "Questo prodotto ha cambiato la mia vita fin dal primo giorno di utilizzo! Scopri la sua testimonianza qui >>>

Poi abbiamo ricevuto il feedback positivo da Tiffany: "Dopo pochi mesi, sono finalmente riuscita a raggiungere il mio obiettivo di perdere 10 chili. Ho trovato la silhouette che volevo, non nascondo più il mio corpo in abiti troppo grandi. Ho ripreso la fiducia in me stessa!". Scopri la sua testimonianza qui >>>

Era in quel momento che mi resi conto che dovevamo rendere questo prodotto diponibile a tutti. Il suo ingrediente principale è l’Opunzia o più comunemente noto come fico d’India. A causa dei suoi effetti decisi di nominare la miscela WaterOut STRONG perché è ugualmente efficace per eliminare il gonfiore e la stitichezza.

La storia del nostro bestseller

Mi trovavo di fronte a un ultimo problema. I costi di produzione, essiccazione, imballaggio e ricerca erano piuttosto alti.

Potrei facilmente mettergli il prezzo di 197€ per una cura di 10 giorni e la maggior parte dei volontari era disposta a pagare questo prezzo dopo aver visto i suoi effetti di prima mano. E dato il lavoro che gli viene dedicato, il prezzo sarebbe giustificato.

Ma non potrei mai farlo, non voglio che i soldi siano una barriera tra te e la tua nuova vita. So cosa vuol dire combattere il sovrappeso, fare una dieta inutile e rimbalzare, soffrire di mancanza di sonno e fiducia in se stessi.

Ecco perché ho deciso di non commercializzare o vendere questo frutto incredibile con un grande profitto. Sto solo cercando di coprire i costi associati alla creazione di questa potente soluzione per la perdita di peso.

Ecco perché mi piacerebbe offrirti questa straordinaria miscela in polvere di Opunzia - WaterOut STRONG ad una frazione del prezzo - solo 21,90 €.

Ma visto che hai letto la mia storia e voglio davvero che tu raggiunga i tuoi obiettivi, raddoppierò il tuo ordine e includerò una fornitura aggiuntiva di 10 giorni completamente gratuita.

Ciò significa che puoi cliccare sul link che trovi di sotto e ordinare la fornitura di 20 giorni di WaterOut STRONG a soli 21,90 €. I 10 giorni aggiuntivi sono assolutamente GRATUITI!

Sono sicura che adorerai WaterOut STRONG e che funzionerà anche per te. Ecco perché sono pronta ad offrirti una garanzia 100% soddisfatti o rimborsati per 30 giorni.

Silvia Bolondi,

Specialista della nutrizione di SlimJOY

Ritorna al blog